Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Weekend a Fiorano Modenese Le iniziative in programma


Sabato 9 marzo 2019 dalle ore 11, presso Casa Corsini, in via Statale, 83 a Spezzano di Fiorano Modenese, viene inaugurato il nuovo ‘FabLab Junior’, realizzato anche con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. È uno spazio del fare innovativo, dedicato alle giovani generazioni, alle loro opportunità e conoscenze nel campo delle nuove tecnologie digitali: fra i primi a livello nazionale appositamente progettato e realizzato per la fascia d’età 6-14 anni.


Alle ore 11 è previsto il Taglio del nastro e, a seguire, l’incontro sui ‘Nuovi saperi per una comunità che innova’, al quale partecipanoFrancesco Tosi, Sindaco Comune di Fiorano Modenese; Luca Sabattini, Consigliere Regione Emilia-Romagna; Franco Stefani, Presidente di System Ceramics; Stefano Maffei, Professore Ordinario, Scuola del Design, Politecnico di Milano. Modera il giornalista Pier Paolo Pedriali Segue buffet.


Nel pomeriggio, dalle ore 15 alle ore 17 sono in programma laboratori gratuiti per tutti, con postazioni Lego robot, Makey Makey tastiera di frutta, macchine del precinema e giochi di luci, 3D making, led e circuiti, taglio laser, corse con gli Ozobot…. e gadget a sorpresa!


Alle ore 18.45, presso Villa Cuoghi, in Via Gramsci, il Circolo Nuraghe organizza un ‘Concerto per le donne’ con le Launeddas di Nicola Orrù, la distribuzione di mimose alle socie presenti e alle ore 19.15, l’inaugurazione della mostra di pittura ‘Momenti per lei’ di Leda Tagliavini, che proseguirà fino al 17 marzo.


Dalle ore 16 alle ore 18, 30 di sabato e domenica è aperta la mostra ‘W le donne’ alla Casa dell’Arte Vittorio Guastalla, collettiva dell’Associazione Arte e Cultura.


Domenica 10 marzo, al Castello di Spezzano, continua la rassegna ‘Ospiti a Corte’, per bambini da 4 a 9 anni, a cura di Le Fantasmagoriche e Ars Archeosistemi. Nell’anno internazionale delle Lingue Indigene, le attività e i laboratori del pomeriggio, dalle ore 16 alle ore 18, saranno dedicati alle parole ‘portate dall’acqua’, senza dimenticare al termine una gustosa merenda per tutti. Costo di partecipazione 5 euro a bambino. La prenotazione è obbligatoria al 335440372 o all’indirizzo info@archeosistemi.it.


Alla sera evento eccezione al Teatro Astoria, con Giole Dix e Ramin Bahrami nello spettacolo ‘30×100’, na frizzante e divertente miscela nella quale i folgoranti “romanzi in una pagina” contenuti nella “Centuria” di Giorgio Manganelli, piccolo capolavoro della letteratura italiana del XX secolo, incontrano le “Variazioni Goldberg” di Johann Sebastian Bach.Ingresso intero 18 euro, ridotto (over 65, soci Coop, soci Arci) euro 15, giovani YoungCardER 10 euro. Prevendita 1 euro.