Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Vignola: provoca incidente guidando in stato d’ebbrezza e senza patente valida

Doveva essere un rilievo di routine per un incidente con feriti, invece una pattuglia di polizia locale dell’Unione dei Comuni Terre di Castelli ha scovato un cittadino rumeno che, messosi ubriaco al volante, aveva provocato un incidente e non aveva né l’assicurazione per il proprio veicolo, né una patente di guida valida per circolare sul territorio italiano. Tutto è accaduto sabato scorso. Verso le 20:30 una pattuglia del Corpo Unico è stata chiamata ad intervenire per uno scontro tra due auto con feriti, avvenuto all’intersezione tra via Libertà e via della Pace. Sul posto, intanto, era accorsa anche un’ambulanza del 118.

Dai primi accertamenti effettuati dagli agenti, risultava che il sinistro fosse avvenuto per un mancato “stop” non rispettato da una Peugeot 307, alla guida della quale c’era C.O., un 37enne rumeno di origini moldave, che risulta residente a Marano. Da ulteriori verifiche, è emerso che C.O., in quel momento, aveva un tasso alcolemico nel sangue di 1,40 grammi/litro, quasi tre volte oltre il consentito (0,5 g/l). Inoltre, era sprovvisto di patente di guida valida (ne aveva una moldava, non convertita per la circolazione su territorio italiano) e il suo veicolo non è risultato né assicurato, né revisionato.

Gli agenti hanno quindi provveduto immediatamente al sequestro della sua Peugeot, al ritiro della patente non valida e alla denuncia nei confronti del 37enne per guida in stato di ebbrezza. Sono poi tuttora in corso analisi per accertare l’eventuale assunzione, da parte di C.O., di eventuali sostanze stupefacenti o psicotrope.

I 2 occupanti dell’altro veicolo coinvolto – una Hyundai Tucson – sono un quarantaseienne aretino e un un trentacinquenne savignanese, che hanno riportato diverse ferite (anche se non sono in pericolo di vita) oltre a notevoli danni all’auto.