Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Un lungo abbraccio neroverde



“Sassuolo è la nostra città, il nostro quotidiano: è importante aver realizzato un centro sportivo a Sassuolo, ricordo che la squadra Primavera e la serie A femminile giocheranno le partite casalinghe al Ricci”. L’ad neroverde, Giovanni Carnevali, ha voluto ribadire il connubio tra la città e la sua comunità, precisando:”Siamo una grande famiglia ambiziosa e che guarda al futuro con progetti di spessore ma senza dimenticare la nostra identità fatta di valori e principi”.Una serata di festa nel cuore municipale, una buona cornice di pubblico ha partecipato alla presentazione della nuova stagione targata Sassuolo Calcio. Tre le squadre che parteciperanno ai massimi tornei nazionali: la serie A allenata da mister De Zerbi, la Primavera di Turrini

e le ragazze di Piovani. Davvero tanto entusiasmo col primo cittadino Gian Francesco Menani e Sharon Ruggeri ,assessore allo Sport, che hanno puntualizzato la perfetta armonia tra Sassuolo e il fenomeno calcio: una crescita esponenziale di tutto il movimento calcistico. Alcuni numeri possono dare un’idea della meravigliosa realtà calcistica sassolese: sono ben 21 le rappresentative neroverdi, 12 maschili e 9 femminili, la quota abbonati per seguire Berardi e compagni al Mapei ha sfondato quota 5000 tessere. Il tecnico De Zerbi:”Bel gruppo, possiamo fare bene: deve esserci sintonia perchè un allenatore può dare le idee che vuole ma deve essere seguito; ricordo sempre che non vado in campo io: brillo della luce loro -ha continuato – pretendo molto perchè penso di dare molto, bisogna essere sè stessi sempre nel bene e nel male: umili, ma determinati – sull’avvio del campionato, ha chiarito – inizio impegnativo con la trasferta di Torino, ma prima di essere belli o vincenti bisognerà presentarsi pronti e preparati”.


Capitan Magnanelli, che si accinge a vivere la 15^ stagione con la casacca del Sassuolo, ha detto:”Ho l’entusiasmo di sempre, non mancano gli stimoli: il mondo del calcio è fantastico, è ciò che ho sempre voluto e avvicinandosi il giorno dell’addio al pallone mi giocherò al meglio le mie ultime carte”. Significative le parole del neo arrivato Ciccio Caputo:”La vicinanza di tutto l’ambiente mi ha fatto sentire fin da subito uno di loro, sento tanta stima e questo è salutare”