Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Un arresto della Polizia a Bologna per rapina aggravata

Nella tarda mattinata di domenica 27 gennaio, il personale in servizio presso la Sezione Polizia Stradale di Bologna, ha proceduto all’arresto in flagranza di reato per rapina aggravata di un cittadino camerunense di 38 anni, irregolare sul territorio nazionale e già gravato da precedenti penali.


Lo straniero, dopo aver prelevato dagli scaffali del supermercato Lidl di via Francesco Baracca a Bologna un bollitore elettrico ed alcune scatolette di tonno ed aver nascosto la merce all’interno di uno zaino, ha tentato di uscire da una cassa momentaneamente chiusa allo scopo di evitare il pagamento. La scena è stata però notata da una cassiera del supermercato che ha tentato di bloccare l’uomo; quest’ultimo l’ha colpita violentemente ad una spalla procurandole lesioni guaribili in cinque giorni. Lo straniero si è poi dato a precipitosa fuga inseguito da un altro dipendente del supermercato. L’uomo in fuga, è stato intercettato da una pattuglia della Polizia Stradale di passaggio che si è riuscita a bloccarlo nella vicina via Emilia Ponente. L’uomo è stato così arrestato per il reato di rapina impropria aggravata e procurate lesioni personali.La refurtiva è stata immediatamente restituita ai legittimi proprietari.


Nel corso del giudizio per direttissima svoltosi questa mattina presso il Tribunale di Bologna, il giudice ha convalidato l’arresto, disposto l’obbligo di dimora dell’imputato presso il domicilio a Monghidoro e rinviato il processo per l’udienza del 21 marzo 2019.


 


Modena.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza