Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Nuovi arrivi in casa Carpi, ma il talentuoso Machach è in viaggio verso Crotone… e di Jerry protagonista a Padova ne vogliamo parlare?


A breve l’ufficialità dello scambio di prestiti Machach (NELLA FOTO)-Crociata sull’asse Carpi-Crotone con il talentuoso franco-marocchino che andrà in Calabria mentre nella città dei Pio arriverà Giovanni Crociata, centrocampista classe 1997. Con la formula del prestito, accordo fino al 30 giugno 2019, è arrivato in biancorosso Mamadou Coulibaly, centrocampista senegalese classe 1999. Il Carpi si rafforza ulteriormente con nuovi innesti che vanno ad aggiungersi agli arrivi di Vitale, Kresic, Rolando e Marsura; si cerca ancora un attaccante, si segue Moncini della Spal, ma le difficoltà della trattativa potrebbero spingere la dirigenza carpigiana a puntare su Monachello, giocatore offensivo in forza al Pescara ma di proprietà Atalanta. Sul fronte cessioni resta calda la pista che porta Mokulu a Cosenza, la destinazione sarebbe gradita dal calciatore ma la società vorrebbe cederlo altrove per non andare a rinforzare una diretta concorrente nella lotta per non retrocedere. A proposito, di Machach a Crotone non se ne parla perchè l’atleta in esame è indisciplinato e rissoso?E di Mbakogu, subito protagonista a Padova? Difficile capire certi meccanismi interni al mondo del calcio, d’accordo ci sono delle regole all’interno di un gruppo e queste vanno rispettate ma il calcio è anche genialità e fantasia: speriamo la società biancorossa abbia operato bene anche in questa occasione… Restiamo fiduciosi, anche perchè Bonacini & co. hanno dimostrato di possedere una certa sagacia; certo privarsi di Mbakogu e Machach ci lascia un pochino perplessi, ci sarà altro oltre al campo vale a dire scelte e rapporti dentro lo spogliatoio ma in un finale di stagione complicato pensare a quei due come avversari, qualche pensiero lo crea…