Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Modena: la squadra di Faenza vince i 27esimi EBGames

Sono stati i ragazzi della rappresentativa italiana di Faenza (Ra), Fabio Garavini, Jacopo Pandolfi, Jacopo Bertozzi e Lorenzo Visani, ad aggiudicarsi la 27esima edizione di Enterprise, i Giochi Europei d’impresa che hanno visto la partecipazione di una trentina di studenti delle quarte superiori di scuole italiane, croate, francesi, slovacche, ceche e danesi, e, fuori concorso, di una delegazione svedese.


La fase finale, dopo due giorni durante i quali i vari team hanno visitato il territorio modenese, le sue imprese e i punti turistici più interessanti, si è tenuta oggi (mercoledì 3 luglio) alla CNA di Modena, organizzatrice dell’evento, con il contributo di Banca Popolare dell’Emilia Romagna, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Camera di Commercio, oltre che del patrocinio del Comune.


Le squadre hanno illustrato i propri progetti in inglese, partendo dall’idea del prodotto o del servizio e sviluppando attorno ad esso un business plan con analisi di marketing, finanziarie e commerciali, frutto di un lavoro durato mesi e coordinato da tutor imprenditori.


A cogliere l’attenzione della giuria europea, il Clotech realizzato dagli studenti romagnoli, una giacca tecnologica in grado di schermare le radiazioni, ricaricare i device elettronici, essere rintracciabili tramite gps, idea premiata per le sue potenzialità economiche.


La giuria popolare, rappresentante dagli stessi studenti partecipanti, ha dato invece il suo premio all’hot knife, il coltello riscaldato che facilita il taglio dei cibi, realizzato dalla squadra della Repubblica Ceca, composta da Kristina Labudkova, Tereza Madziova, Kristyna Cavojova e Martin Delong.


Una menzione speciale è andata invece al progetto francese Bemanisto (Sabrina Syed, Ravaka Elhodi Andrianarisata, Habibata Diagana e Maha Benseddik), una app che fotografa il contenuto dei frigoriferi e, una volta inserita la data di acquisto dei vari prodotti, avverte della loro prossima scadenza evitando gli sprechi.


Lontano dal podio la delegazione modenese dell’Istituto Luosi di Mirandola, che ha presentato un progetto – Replay Tire, per il riuso di pneumatici usati.


“È stato un vero piacere ospitare questa manifestazione – ha detto Alberto Papotti, Segretario di CNA Modena – e apprezzare l’impegno e la passione profusa dalle diverse squadre. Credo che l’obiettivo, quello di condividere le proprie di idee, di lavorare in gruppo, di valorizzare i valori e la cultura d’impresa, sia stato raggiunti. Da ormai cinque anni abbiamo aderito a questo progetto, un’esperienza che continuerà in futuro”.


“Ai vincitori – chiosa Papotti – vanno i nostri complimenti, anche se mi piace ricordare una frase di Julio Velasco: alcune volte si vince, le altre si impara. E imparare è, in definitiva, il senso degli EB Games”.