Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Modena, il procuratore Musti: "Incendio di via Caruso, si indaga anche per dolo"


MODENA.  Il magistrato Lucia Musti ha fatto il punto sulle indagini relative al vasto incendio che si è propagato domenica all'interno del capannone per rifiuti ingombranti nell'area della discarcia di via Caruso. L'indagine è seguita dal magistrato Katia Marino che in questi giorni ha contattato sia Arpae che hera e tutte le fonti di informazione al fine di acquiasire tutti gli elementi per accertare se ci sono responsabilità penali.





L'ipotesi di reato è che l'incendio abbia avuto un'origine doloa, reato difficile da accertare in queste circostanze - ha spiegato Lucia Musti -  essendo andato tutto bruciato, quindi anche le possibili prove. Molto importanti saranno comunqeu le telecamere di videosorveglianza della zona.



Al momento l'altro focus sui quali si sta concentrando la Procura  è quello riguardante la salute dei cittadini. Si sta verificando se ci sia stato un danno per la salute dei modenesi, "allo stato escludiamo che ci sia alcun danno per la salute. - ha sottolineato Musti - Ma faremo tutte le verifiche del caso, per togliere ogni eventuale dubbio".