Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Modena, fiaccolata per Ghizlan e per tutte le donne vittime di violenza


MODENA. Una fiaccolata in memoria di Ghizlan El Hadraoui, accoltellata e bruciata all'interno della sua auto il 6 febbraio a Modena. È organizzata per venerdì alle 19 a Modena dal coordinamento dei centri antiviolenza dell'Emilia-Romagna, per ricordare anche altre donne vittime di violenza maschile.





Per l'omicidio della marocchina è stato fermato l'ex marito.  Il ritrovo è alle 19 presso il parchetto San Giovanni Bosco: da lì, il corteo si muoverà per le vie San Giovanni Bosco, Puccini, Bonaccini e Divisione Acqui, per terminare davanti alla sede della Questura. . Le organizzatrici chiedono di partecipare al corteo «senza portare simboli o bandiere, ma solo candele accese».





«La morte di Ghislan e la dinamica della sua storia ricordano quelle di tante donne uccise dai propri partner o ex partner. Donne coraggiose che sono state punite con la morte per aver manifestato la volontà di separarsi. Finché il principio di autodeterminazione delle donne non sarà tutelato e garantito dalla nostra società, le donne continueranno a scendere in strada per protesta per reclamarlo a gran voce», scrivono i centri antiviolenza.





Per aiutare i due figli di Ghizlan, di 11 e 14 anni, rimasti senza genitori e ora affidati ai servizi sociali presso la parrocchia San Pio X è stata aperta una sottoscrizione per i figli di Ghizlan Iban: IT55G0339567070CC0040014019 presso la Banca interprovinciale, filiale di Vignola. Indicare Sottoscrizione per i figli di Ghizlan"