Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Linea Modena-Sassuolo, Gibertoni (M5S): “Altro che nuovi treni. Pendolari ancora presi in giro dalla Regione”

“Mentre Donini si faceva immortalare a favore di flash e telecamere nei nuovissimi treni Pop e Rock, i pendolari della Modena-Sassuolo vivevano l’ennesimo giorno di passione e ritardi a causa del guasto al passaggio a livello di via Fratelli Rosselli. Un episodio che la dice lunga sull’attenzione che la Regione sta riservando a questa linea visto che sui suoi binari i nuovi treni tanto pubblicizzati non arriveranno mai”. Giulia Gibertoni ha presentato un’interpellanza alla Giunta sulla situazione della linea ferroviaria Modena-Sassuolo.


Poco più di un anno fa l’assessore Donini annunciò il totale rinnovo del materiale rotabile con lo scopo di elevare lo standard di qualità del servizio offerto e garantire un pieno diritto alla mobilità – spiega Giulia Gibertoni – Annuncio che per quel che riguarda la Modena-Sassuolo è più che infondato visto che questa linea non vedrà mai circolare i nuovi treni tanto reclamizzati in questi giorni dalla Regione, anzi. Secondo quanto ci risulta da qui a settembre sui binari faranno la loro comparsa, forse, altri due Etr350. Una situazione che si va a sommare alla beffa pagata negli ultimi tempi dei pendolari modenesi che con i “nuovi” Alfa 2 hanno visto aumentare i tempi di percorrenza, e quindi i ritardi, dei loro viaggi a causa anche del sistema per la chiusura delle porte dei treni Alfa 2”.


Ecco perché nella sua interpellanza Giulia Gibertoni chiede alla Regione di fornire delle cifre e delle date certe sul potenziamento della Modena-Sassuolo. “Siamo stanchi di ascoltare annunci da parte di chi amministra il nostro sistema ferroviario che poi vengono puntualmente smentiti dai fatti – conclude Giulia Gibertoni – Se per davvero al posto dei nuovi treni Pop e Rock, promessi pochi mesi fa, arriveranno due Etr350 l’assessore Donini dovrebbe chiedere scusa ai pendolari modenesi per averli presi in giro in tutto questo tempo, ancora peggio se la situazione dovesse rimanere quella odierna con gli Alfa 2”.