Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Lavori di potatura e di taglio La prossima settimana con chiusura della Statale a Spezzano


La settimana prossima, da lunedì 21 a venerdì 25 sono previsti sul territorio del Comune di Fiorano Modenese due importanti interventi al patrimonio arboreo. Martedì 22 e mercoledì 23 saranno potati i 32 alberi che fiancheggiano la carreggiata di Via Statale a Spezzano, nella zona della scuola primaria Ciro Menotti, con la necessità di chiudere la strada. Nel tratto compreso fra l’incrocio con Via Alcide Cervi e l’incrocio con Via del Canaletto, è chiusa con divieto di transito e di sosta dalle ore 8.30 alle ore 12 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30 di martedì 22 e mercoledì 23 gennaio 2019. L’orario di intervento tiene conto dell’orario della Scuola Primaria Ciro Menotti in modo da non creare problemi all’ingresso e all’uscita degli alunni.


Di conseguenza è chiuso anche il transito in Via della Resistenza da Via Vicini a Via Statale (eccetto residenti); chi scende da Via Molino ha l’obbligo di svolta a destra. Chi proviene da Maranello deve voltare in Via Canaletto e può immettersi sulla Circondariale San Giovanni Evangelista verso Fiorano, oppure prendere Via Vicini e ritornare sulla Statale da Via Alcide Cervi. A chi proviene da Fiorano, consigliamo di prendere Via Nirano, Via Giuseppe di Vittorio e ritornare sulla Statale da Via del Molino.


Dal 21 al 25 gennaio saranno abbattuti i 26 esemplari di Populus Nigra Italica, in Via Loria, in cattivo stato vegetativo con ramificazioni secche, deformazioni del tronco causate probabilmente da presenza di marciumi radicali, emissione di essudati riconducibili ad attacchi di carie del legno che portano alla completa disgregazione dei tessuti legnosi creando problemi di stabilità con rischio di schianti improvvisi in caso di sollecitazioni. Visto la vicinanza di luoghi sensibili come la scuola per garantire la sicurezza, si è deciso di procedere all’abbattimento ed alla sostituzione immediata con piantumazione di 30 alberi che per struttura e portamento siano maggiormente indicati per l’area. Tutte le piante utilizzate saranno di circonferenza 25/30 (misurata a m.1,30 di altezza), con una altezza di m. 6/8, la zolla ed una profondità adeguate. Saranno messe a dimora 60 piante per equilibrare gli abbattimenti effettuati sul territorio; trenta 30 in via Loira, le altre ridistribuite in vari parchi e aree verdi.