Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

La Green Warriors Sassuolo cede 3-0 contro Martignacco

Continua il momento di défaillance della Green Warriors Sassuolo, che dopo tre set fotocopia, con le neroverdi sempre a rincorrere, cede 3-0 contro la Itas Città Fiera Martignacco.


Itas Città Fiera Martignacco 3


Green Warriors Sassuolo 0


Parziali 25-20 25-19 25-22


Cronaca della partita


Sestetto tipo per coach Barbolini, che scende in campo con Pincerato in cabina di regia, Malual opposto, al centro R. Fucka e Fava, in posto quattro Cvetnic e Mambelli. Il libero è Scognamillo.


Dall’altra parte della rete, coach Gazzotti risponde con Carraro in palleggio, Nwanebu opposto, al centro Busolini e Rucli, in l’osto quattro Fiorio e Dhimitriadhi. Il libero è Caravello.


Primo set


Avvio sprint di Martignacco, che si porta subito avanti 4-0. Sassuolo dimezza presto lo svantaggio (4-2), ma le padrone di casa allungano ancora con due ottimi muri di Rucli: 7-2 e primo time out per coach Barbolini. La fast di Fucka vale il 9-5, ma la Itas mantiene un cospicuo vantaggio (12-6). Il muro di Rucli su Malual vale poi il 14-7, ma la Green Warriors non si dà per vinta e accorcia 14-10. L’attacco di Cvetnic vale il 15-12 e questa volta è coach Gazzotti a fermare il gioco. Due errori consecutivi al servizio in casa Sassuolo e la Itas si porta sul 18-14. La Green Warriors dimezza di nuovo lo svantaggio (18-16) ma Martignacco allunga ancora: fallo in attacco di Malual e 20-16, con coach Barbolini che si gioca anche il secondo time out a sua disposizione. Al rientro in campo, due punti consecutivi riportano sotto Sassuolo (20-18). L’attacco potente di Nwanebu vale il 22-19. Piazzata di Fiorio ed è 24-19. Malual di potenza annulla il primo setball, ma al secondo tentativo l’Itas chiude con il mani out di Fiorio (25-20).


Secondo set


Parte di nuovo forte la Itas, che si porta subito avanti 4-1 con il pallonetto di Nwanebu. Sassuolo accorcia le distanze con Cvetnic (5-3). Sul 7-5 firmato sempre da Cvetnic, coach Barbolini si gioca la carta Ghezzi per Mambelli. L’attacco potente in pipe di Nwanebu vale il 9-6, ma Sassuolo trova finalmente il pareggio con Malual (9-9). Martignacco però allunga ancora e si porta sul 14-10 firmato Rucli. Sassuolo ci prova con Cvetnic (16-13): il muro di Ghezzi su Busolini al termine di uno scambio lungo vale il 16-14. La Itas però continua ad essere avanti: muro su Cvetnic e 18-14. Martignacco allunga ancora e trova il +6, con coach Barbolini che ferma di nuovo il gioco (21-15). Al rientro in campo, Ghezzi lascia il posto a Mambelli. Sassuolo comunque non demorde: due punti consecutivi di Fava ed è 21-17. L’attacco di Nwanebu vale il 23-18. L’attacco out di Cvetnic regala alle padrone di casa in primo setball (24-19): attacco out di Malual e la Itas conquista anche il secondo parziale.


Terzo set


Parte di nuovo forte la Itas, che allunga subito 4-1 con Nwanebu. L’ace di Fiorio su Mambelli vale poi il 6-2. Sul 6-3, coach Barbolini si gioca la carta del doppio cambio, con Pasquino e Zojzi dentro per Malual e Pincerato. Attacco profondo di Nwanebu ed è 8-4. Sempre lei firma il punto dell’11-5. L’ace di Pecalli (schierata in cambio Under con Busolini) vale il 13-6 ed il primo time out per coach Barbolini. L’attacco di Nwanebu regala alle padrone di casa il 15-7. La Green Warriors ci prova con Malual (16-9) e poi con Fucka (16-11) e questa volta è coach Gazzotti a chiamare time out. Il muro di Busolini su Fucka vale il 18-11. Con Dhimitriadhi le padrone di casa trovano il punto del 20-13: Sassuolo accorcia le distanze con l’ace profondo di Pincerato (20-16), ma Martignacco allunga ancora con Nwanebu (22-17). Malual tiene a galla le sue (23-19), con Sassuolo che annulla poi due matchball (24-21). Sul 24-22 firmato Malual, la panchina udinese ferma il gioco: al rientro in campo, Nwanebu mette a terra la palla che vale il 25-22.


Modena.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza