Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

L’Emilia-Romagna si gusta in Canada

“Food is an art form: l’Emilia-Romagna si gusta in Canada” è un progetto di Unioncamere regionale e delle Camere di Commercio del territorio, che verrà realizzato nel 2020 a sostegno dell’internazionalizzazione in Canada per il settore agroalimentare.


Il progetto è co-finanziato dalla Regione Emilia-Romagna nell’ambito del Bando per la concessione di contributi a progetti di promozione del sistema produttivo regionale sui mercati europei ed extra europei 2019-2020, VI^ annualità.


Le attività si svolgeranno nelle province del Québec e del British Columbia e i partner locali saranno la Camera di commercio italiana in Canada di Montréal e l’Italian Chamber of Commerce in Canada West di Vancouver.


E’ rivolto sia alle aziende già presenti in Canada con un proprio importatore sia a quelle non ancora presenti sul mercato canadese.


Un focus particolare sarà rivolto alle produzioni ottenute da agricoltura biologica, ai prodotti per celiaci, vegani e lattiero/caseario.


Sono ammessi anche prodotti a denominazione d’origine e indicazione geografica protetta (DOP, IGP, STG), prodotti ottenuti da agricoltura integrata a marchio QC Qualità Controllata, prodotti tradizionali (PAT), prodotti di panetteria/da forno/pasticceria, pasta, prodotti conservati, condimenti, marmellate e composte, caffè, cioccolato.


Il mercato canadese dei prodotti biologici – legato all’interesse dei consumatori per i prodotti alimentari più sani – è stimato in 4,4 mld di dollari canadesi (2,6% del mercato alimentare), con una crescita del 60% rispetto al 2010.  E’ la provincia del Québec a registrare la crescita più importante, con un incremento dell’85% tra il 2010 ed il 2017. Gli obiettivi progettuali sono declinati per le due categorie target delle aziende beneficiarie non ancora presenti o già presenti sul mercato canadese.


Per i dettagli del progetto è possibile scaricare documentazione e modulistica sul sito di Unioncamere Emilia-Romagna.


La quota forfettaria di partecipazione per singola azienda è di euro 2.000,00 oltre IVA, al netto del contributo del sistema camerale e della Regione Emilia-Romagna.


Sono esclusi dalla quota di partecipazione i costi di spese per viaggio e soggiorno in Canada, che restano pertanto a carico dell’impresa partecipante.


La scadenza per la raccolta delle adesioni è fissata a lunedì 27 gennaio 2020.


Per informazioni: Unioncamere Emilia-Romagna, Paola Frabetti – Area Promozione dell’impresa – responsabile internazionalizzazione agroalimentare


tel. 051 6377019 e-mail: paola.frabetti@rer.camcom.it


Modena.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza