Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Infrange la vetrata di una pizzeria di Modena per tentare un furto: arrestato

Ieri sera, il personale della Squadra Volante ha tratto in arresto in flagranza di reato un cittadino tunisino di 25 anni, per tentato furto aggravato.


Intorno alle 23, presso la sala operativa della Questura è pervenuta una richiesta di intervento per l’intrusione di un soggetto all’interno di una pizzeria di via Berengario che si era successivamente dato alla fuga per le vie limitrofe, rincorso dal titolare del locale.


Intercettato da una Volante nei pressi di corso Cavour, il tunisino è stato inseguito a piedi da un agente che è riuscito a fermarlo e ad assicurarlo all’interno dell’auto di servizio, grazie anche all’ausilio di un secondo equipaggio intervenuto sul posto. Nella tasca destra del suo giubbino è stato rinvenuto un cutter con lama da 11 cm, motivo per cui è stato altresì deferito per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.


L’uomo era riuscito a piegare le grate messe a protezione del locale, presumibilmente utilizzando un tubo di ferro di un cartello stradale ritrovato nelle adiacenze dell’entrata, e ad infrangere la vetrata della porta di ingresso, guadagnandosi l’accesso. Sulla sua persona è stata recuperata la somma di 15,50 € in monete, verosimilmente provento del furto appena commesso e contenute nel cassetto del registratore di cassa della pizzeria.


Accompagnato in Questura, il 25enne è risultato avere a proprio carico numerosi precedenti nonché condanne per reati contro la persona, in materia di stupefacenti, immigrazione clandestina e in particolar modo contro il patrimonio. Il tunisino, altresì deferito per inottemperanza all’ordine del Questore di abbandonare il territorio nazionale, è stato trattenuto all’interno delle celle di sicurezza in attesa di processo con rito direttissimo.