Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

In viaggio con Darwin alla scoperta dei segreti della natura

Arriva a Bologna il Darwin Day 2019, una rassegna di eventi organizzata dall’Unione Bolognese Naturalisti (UBN), dal Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali dell’Università di Bologna (BiGeA), dal Sistema Museale di Ateneo (SMA), in collaborazione con la Fondazione Golinelli.


Da sabato 2 febbraio a domenica 3 marzo, un programma ricco di appuntamenti e visite guidate alla scoperta di Charles Darwin e della sua teoria dell’evoluzione che ha avuto un forte impatto sullo sviluppo delle scienze biologiche, della medicina, dell’antropologia, della filosofia e della sociologia contemporanee.


Si parte sabato 2 febbraio, alle 16, presso la Collezione di Geologia “Museo Giovanni Capellini” (Via Zamboni, 63 – Bologna) con la conferenza a cura del prof. Giuliano Pancaldi su “Darwin in Italia”, e domenica 3 febbraio con la visita guidata alla Collezione di Geologia del Museo Cappellini, dalle 16.00 alle 17.30.


Si proseguirà giovedì 7 febbraio e giovedì 14 febbraio con due conferenze presso l’Aula A. Ghigi (Via San Giacomo, 9 – Bologna), entrambe dalle 17.30 alle 19: la prima dal titolo “Sei milioni di anni di migrazioni umane” con il prof. Guido Barbujani dell’Università degli Studi di Ferrara, la seconda dal titolo “In viaggio con Darwin” con il dott. Giancarlo Marconi dell’Unione Bolognese Naturalisti.


“Darwin: il viaggio, l’uomo e la scienza”, il titolo del convegno in programma per martedì 19 febbraio, dalle 9 alle 14, presso l’Aula A. Ghigi (Via San Giacomo, 9 – Bologna) nell’ambito di “BiGeA Racconta” II edizione (registrazione obbligatoria).


Giovedì 21 febbraio, dalle 17.30 alle 19 presso l’Aula A. Ghigi (Via San Giacomo, 9 – Bologna) si parlerà di “Il colore non è tutto! Aspetti evolutivi del melanismo, abundismo e della colorazione normale nei colubridi paleartici (genere Hierophis)e Living in a box…come testuggini e tartarughe hanno evoluto un modo unico di vivere”, con il prof. Marco Zuffi dell’Università di Pisa.


Venerdì 22 febbraio, dalle 10.45 alle 12.45, appuntamento all’Opificio Golinelli (Via P. Nanni Costa, 14 – Bologna) con il workshop dedicato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e aperto al pubblico, per esplorare “L’impatto del concetto di selezione nello studio di meccanismi biologici complessi” che vedrà gli interventi del prof. Claudio Franceschi, del prof. Giovanni Perini e del prof. Antonio Contestabile dell’Università di Bologna. In programma anche un’attività di laboratorio (dalle 9 alle 10.30 per il quale è obbligatoria la prenotazione, scrivendo a g.bariselli@fondazionegolinelli.it ).


Mercoledì 27 febbraio, presso l’Aula A. Ghigi (Via San Giacomo, 9 – Bologna), dalle 17.30 alle 19, si andrà “In viaggio coi lupi” con lo scrittore e naturalista Giuseppe Festa che racconterà l’avventura di due cuccioli di lupo dal libro “I figli del bosco. L’avventura di due lupi alla scoperta della libertà” (Garzanti Editore), attraverso letture, aneddoti e immagini inedite.


Infine, ultimo appuntamento domenica 3 marzo, dalle 10 alle 18, presso il Museo dell’Evoluzione (Via Selmi, 3 -Bologna) per visite guidate alle Collezioni di Zoologia, Anatomia Comparata e Antropologia alla scoperta della “Biodiversità”, in occasione del World Wildlife Day 2019, dedicato alla conservazione della fauna e della flora.


Maggiori informazioni: https://magazine.unibo.it/calendario/2019/02/02/darwin-day-2019