Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Distretto di Castelfranco Emilia: la direttrice Antonella Dallari va in pensione

Ultimo giorno di lavoro domani, venerdì 31 luglio, per Antonella Dallari, Direttrice del Distretto di Castelfranco Emilia. In comando presso l’Azienda USL di Modena dall’Ausl di Bologna, è stata nominata alla guida del Distretto sanitario di Castelfranco nel luglio del 2015. In questi cinque anni ha lavorato all’attuazione dell’importante progetto di potenziamento dei servizi sanitari presenti sul territorio, a partire da quelli offerti presso la Casa della Salute “Regina Margherita”: dalla realizzazione della piattaforma chirurgica ambulatoriale al rinnovamento e ampliamento dell’Ospedale di Comunità, fino all’apertura del primo Hospice territoriale. Un obiettivo raggiunto anche grazie al rafforzamento della rete con enti locali, associazioni di volontariato e rappresentanti dei cittadini, stakeholder strategici per la co-costruzione di percorsi sanitari sempre più rispondenti alle necessità del tessuto sociale odierno.


Alla Dottoressa Dallari va un grande ringraziamento da parte di tutta l’Azienda USL, “per aver fornito con professionalità e competenza un contributo fondamentale nell’accrescimento della qualità dell’offerta assistenziale e nello sviluppo delle cure intermedie nel Distretto di Castelfranco, a vantaggio dei cittadini di quel territorio. Durante la fase di picco dell’emergenza Covid, la Dott.ssa Dallari ha dimostrato grande abnegazione e senso di responsabilità, rendendosi disponibile a prolungare di tre mesi la propria permanenza alla direzione del Distretto, nonostante avesse già maturato i requisiti per il pensionamento”.


In attesa dell’espletamento delle procedure di selezione per l’attribuzione definitiva, dal primo agosto la Direzione del Distretto di Castelfranco Emilia sarà assunta, con un incarico pro-tempore (della durata di tre mesi), da Federica Rolli, Direttrice Socio-sanitaria dell’Ausl.


Modena.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza