Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

De Zerbi:”Mi aspetto un Sassuolo determinato ma lucido, voglioso ma senza sete di vendetta: dovremo stare consapevolmente sereni”

“Dobbiamo stare concentrati, non pensare troppo a quanto accaduto a Genova, abbiamo fatto bene a Marassi, ripartiamo da lì; qualcosa non è andato nel verso giusto, dovremo fare le cose giuste senza nessuna rivalsa e senza pensare a ciò che è stato”. Mister De Zerbi ha tanta voglia di tornare a fare risultato a Udine, appare determinato ma molto sereno nell’aggiungere:”Non abbiamo completato contro il Genoa il lavoro, avremmo dovuto vincere quella sfida a lungo dominata: non c’è stata partita, qualche errore lo abbiamo fatto anche se le evidenti sviste arbitrali a nostro sfavore restano”.Sulla gara di domani, l’allenatore neroverde precisa:”Mi aspetto un Sassuolo voglioso, ma lucido nella determinazione di andare a fare punti – puntualizza – senza ansia e smania, un gruppo consapevole dei propri mezzi; crediamo nella buona fede, ma alcuni episodi contro il Genoa ci hanno penalizzato: nessuna vendetta, dovremo contare sulle nostre forze per fronteggiare una squadra molto fisica come quella friulana; dovremo cercare di far risaltare le nostre caratteristiche senza cercare il duello atletico”.

Sulle assenze del lunch match di domani, il tecnico riferisce:”Ci mancheranno diversi giocatori tra squalifiche, Locatelli e Berardi, ed infortuni vari come Chiriches, Defrel, Marlon e Duncan: cambieranno diverse pedine, ma l’idea di andare a determinare l’incontro è quella di sempre”. La sessione invernale di calciomercato potrebbe turbare l’ambiente, sul punto De Zerbi conclude:”Non so cosa si farà, le trattative dipendono da tanti fattori – chiarisce -le voci di possibili trasferimenti possono creare qualche turbamento specie in ragazzi cui viene associata una squadra di grande spessore, esempio Boga accostato al Napoli, in questo caso bisogna mantenere una certa calma; allo stesso modo devo valutare le indiscrezioni che vorrebbero Duncan lontano da Sassuolo: domani Alfred non ci sarà, ma ribadisco le qualità speciali del ghanese come giocatore e come persona”.


Modena.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza