Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

De Zerbi:”Giocare sempre al massimo è una questione di credibilità e di rispetto” Sul futuro di Berardi si addensano molte ombre…


“Vogliamo fare bene e arrivare al decimo posto: abbiamo un calendario impegnativo contro avversari in piena corsa per un piazzamento Uefa, ma faremo del nostro meglio come sempre al 100% delle nostre possibilità senza fare calcoli”. Mister De Zerbi allontana voci riguardo un possibile calo di tensione nel gruppo per il raggiungimento di una tranquilla salvezza, l’allenatore neroverde aggiunge:”Chi si lamenta del nostro comportamento all’insegna di professionalità e correttezza, è un cioccolataio – prosegue -vogliamo essere la realtà regionale migliore in serie A, sarebbe un bel risultato se consideriamo club come Bologna , Parma e Spal”. Il tecnico bresciano, precisa:”Qualcuno si lamenta e veniamo additati come scorretti perché giochiamo con intensità ed impegno, dovremo scansarci? E’ una questione di credibilità e di dovere, non c’è da dare perché non abbiamo mai chiesto: tutti i punti conquistati sono frutto di sacrifici e in primis c’è il rispetto, per questo sport e per questo lavoro – puntualizza – faccio parte di un gruppo e di una società seria, con dei valori quindi sono pronto a difendere certi principi” Venendo alla gara di domani contro la Roma, De Zerbi chiarisce:”Mi aspetto una gara fisica, squadra forte da affrontare con molta attenzione: ha calciatori in grado di abbinare velocità a qualità, le loro ripartenze sono micidiali quindi il rischio per noi è elevato quando si affrontano collettivi di livello”. Per domani, il mister lombardo dice:”Non cambierò molti elementi, mi piacerebbe dare spazio a chi ha giocato meno ma metterò in campo gli uomini migliori: questione di correttezza , non c’è premio che tenga – prosegue – giocheranno quelli in grado di darmi determinate garanzie”. Sulle voci di un possibile addio di Berardi, De Zerbi conclude:”Domenico ha fatto una stagione importante, un buon rendimento ma a Sassuolo bisogna rimanere convinti e affamati: le motivazioni sono fondamentali, da lì comincia tutto…”