Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Carpi: il Teatro dell’Orsa torna al Festivalfilosofia per attraversare mondi di libertà

Il Teatro dell’Orsa torna al prestigioso Festivalfilosofia: la Compagnia sarà in scena sabato 18 e domenica 19 settembre a Carpi, in provincia di Modena, con la narrazione Pillole di Pippi. Consigli in libertà da Pippilotta Pesanella Tapparella Succiamenta Calzelunghe e con lo spettacolo Fiabe in Libertà. Inoltre da venerdì 17 a domenica 19 settembre sarà fruibile, non stop, l’installazione interattiva per tutti Via Libera – Perdiqua.


Cosa vuol dire diventare “grunde”? Cos’è un “cerca-cose”? Si può camminare all’indietro? Abitare con una scimmia e avere un cavallo in veranda? Queste le domande alla base di Pillole di Pippi. Consigli in libertà da Pippilotta Pesanella Tapparella Succiamenta Calzelunghe, narrazione per bambini dai 7 anni interpretata da Lucia Donadio e Chiara Ticini, che si avvale degli oggetti di scena di Franco Tanzi. Queste «pillole di storie e altri rimedi per assaporare la libertà» sono in programma ai Giardini della Pretura in Piazzale Re Astolfo a Carpi in doppia replica (ore 16.30 e ore 18) sia sabato 18 che domenica 19 settembre. Prenotazione obbligatoria al numero 059 649961.


Fiabe in Libertà, spettacolo indicato dai 4 anni d’età di e con Monica Morini, le musiche dal vivo di Gaetano Nenna, la regia di Bernardino Bonzani e gli oggetti di scena di Franco Tanzi sarà in scena sabato 18 e domenica 19 settembre alle ore 17.30 al Teatro Comunale in Piazza Martiri 72 a Carpi. «Abbiamo un topo, una pecora, due castelli per camminare in un tempo senza tempo, dove i bambini hanno diritto alla pace, al gioco, ai pensieri selvatici» suggeriscono gli artisti del Teatro dell’Orsa «La pecora Beelinda cerca l’azzurro del cielo e sogna pascoli di bianche nuvole. Nel grande prato, il topo Federico raccoglie raggi dorati di sole e parole. Perché le parole ci aprono a mondi di libertà». Prenotazioni: https://www.comune.carpi.mo.it/prenota-eventi/festivalfilocarpi/step3-seleziona-quantita-posti.jsf?ev=festivalfilo-fiabeinliberta-164.


«Perdiqua troverete un gioco con incroci, crocicchi, buche, sorprese. Perché nell’errare non esiste solo l’errore, ma la scoperta di una nuova strada. Ci sono più luoghi che strade. Ci sono vie maestre, ma la libertà non segue un’unica freccia. Perché, “chi non parte in verità in nessun posto arriverà”, come diceva Gianni Rodari»: Monica Morini introduce Via Libera – Perdiqua, installazione interattiva per tutti, da lei ideata e realizzata da Franco Tanzi, che sarà fruibile da venerdì 17 a domenica 19 settembre dalle ore 9 alle ore 21 negli spazi al primo piano della Torre dell’Uccelliera di Palazzo dei Pio – (ingresso dal Cortile del Ninfeo in Piazza Martiri 59).


Contatti: 059 649961, castellodeiragazzi@carpidiem.it, www.castellodeiragazzi.it.


Info sul Teatro dell’Orsa: http://www.teatrodellorsa.com/.


Modena.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza