Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Al via il cantiere del Pronto Soccorso temporaneo dell’Ospedale di Pavullo

Prendono il via venerdì 1 marzo i lavori per il Pronto Soccorso temporaneo dell’Ospedale di Pavullo, che si rende necessario per avviare la costruzione del nuovo Pronto Soccorso dell’Ospedale. Il cantiere interesserà il lato est dell’ingresso principale di Via Suore di S. Giuseppe Benedetto Cottolengo e avrà una durata di circa tre mesi. La carreggiata che porta all’ingresso principale, parzialmente occupata dall’area accantierata, resterà percorribile, ma non saranno consentite la sosta e la fermata.


L’intervento si innesta nell’ambito di una più ampia riorganizzazione del servizio di emergenza-urgenza dell’Ospedale di Pavullo, che vedrà la realizzazione del nuovo Pronto Soccorso. L’investimento complessivo, del valore di 2milioni 800mila euro (più 400mila euro aggiuntivi per arredi e attrezzature), comprende la creazione di un nuovo PS con nuovi percorsi, nuovi spazi e l’adeguamento alle normative su sicurezza ed impianti: razionalizzando e riorganizzando i diversi ambienti sarà possibile migliorare i percorsi d’accesso e presa in carico-gestione degli utenti, e promuovere, nelle nuove aree di cura, percorsi clinico-assistenziali innovativi.


I lavori per realizzare la camera calda del Pronto Soccorso temporaneo hanno reso necessario individuare un nuovo accesso dedicato a disabili e persone con difficoltà motorie anche temporanee, che da venerdì potranno usufruire dell’ingresso della fisioterapia posto nei pressi del parcheggio posteriore dell’ospedale. Il nuovo accesso, appositamente segnalato, è comodamente servito dall’ampio parcheggio, che contiene anche posti riservati ai disabili. Sul portale AUSL la mappa, per una miglior comprensione dei percorsi.


Il nuovo Pronto Soccorso è solo una delle importanti ristrutturazioni che stanno interessando l’Ospedale di Pavullo. Dal comparto chirurgico alla centrale di sterilizzazione, fino alle opere accessorie, tutti gli interventi sono mirati a qualificare e rendere più sicuri i servizi offerti. Al fine di ridurre il disagio per i cittadini e l’impatto sulla viabilità saranno concordate con il Comune di Pavullo e la Polizia Municipale tutte le misure necessarie a permettere un rapido accesso alle aree di emergenza-urgenza, tutelare i parcheggi per le fasce più deboli e facilitare l’accesso della logistica di supporto, lasciando pressoché inalterate le zone di parcheggio circostanti.