Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

ABKSTONE è il nuovo brand di ABK GROUP

Il debutto ufficiale del marchio, specializzato in grandi lastre ceramiche ad elevate prestazioni, coincide con la messa online di un nuovo sito web che promuove l’utilizzo dei nuovi prodotti per l’edilizia, la progettazione e l’arredo


ABKSTONE è il nuovo marchio di ABK GROUP che si presenta ufficialmente al mercato come specialista nella produzione di grandi lastre ceramiche ad elevate prestazioni tecniche. Prodotti innovativi che aprono nuove prospettive per l’edilizia e per il design, accompagnati dalla messa online del nuovo sito abkstone.com, studiato per raccontare tutte le possibili applicazioni della gamma di lastre in gres porcellanato, disponibili nel formato 1635×3230 mm in tre diversi spessori (6, 12 e 20 mm), a partire dal mondo interior (pavimenti e rivestimenti), alle facciate ventilate, fino alla costruzione di piani di lavoro per bagni e cucine ed elementi di arredo.



La nascita di ABKSTONE è conseguenza diretta degli importanti investimenti operati da ABK GROUP nella realizzazione di un nuovo e rivoluzionario impianto produttivo in grado di elevare l’estetica delle lastre, ormai indistinguibili da pietre e marmi naturali, e allo stesso tempo di migliorarne le performance tecniche, riducendo al minimo le tensioni del materiale ceramico.

Con oltre 100 silos che miscelano materie prime selezionate ad elevata plasticità, a umido e a secco, la linea produttiva ABKSTONE può gestire una serie infinita di impasti colorati, al servizio della rivoluzionaria Continua PCR 3000 SACMI, concepita con nuovi rulli potenziati per migliorare la compattazione dei grandi formati, fino a 30 mm di spessore.



La risoluzione grafica è elevatissima, grazie ad una stampante digitale a otto testine di ultima generazione. Da segnalare anche la presenza di un X-ray Density Scanner per il controllo dinamico della granulometria delle lastre, a cui si affianca il nuovo essicatoio a 7 piani che ne migliora il rilascio dell’umidità.

A tutto ciò si aggiunge il processo cruciale della cottura, che avviene in uno dei forni ceramici più grandi in Italia e che, con i suoi 185 metri di lunghezza, costituisce il cuore di uno fra gli stabilimenti ceramici più avanzati mai costruiti.



La ricerca estetica e l’innovazione tecnologica dei prodotti ABKSTONE ampliano la filosofia di “lifestyle” e progettazione coordinata che ABK GROUP aveva già sviluppato all’interno del brand ABK Emozioni in Superficie, firma di primo piano nella produzione di pavimenti e rivestimenti in gres porcellanato. I “semilavorati” ABKSTONE diventano nuove superfici nelle mani dell’interior designer, in grado di supportare un vero e proprio lavoro di styling, anche in sinergia con le collezioni di piastrelle ABK.


Modena.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza