Modena.press

Tutte le notizie su Modena e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Modena, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

A Castelnovo al via i lavori al Centro CONI di Atletica Leggera e sulle barriere architettoniche di via Roma

Due cantieri importanti hanno preso il via questa settimana. Da martedì infatti sono iniziati i lavori di ristrutturazione al Centro CONI di Atletica Leggera, e gli interventi di abbattimento delle barriere architettoniche lungo via Roma. Le opere rientrano nell’elenco di opere pubbliche annunciate nel mese di aprile dall’Amministrazione di Castelnovo Monti, per un totale di 7 milioni e 249.564 euro, per dare un sostegno concreto all’economia locale duramente provata dal periodo di emergenza sanitaria ed economica legata al coronavirus.


Spiega l’Assessore ai Lavori pubblici, Giorgio Severi: “L’intervento sul Centro Coni è alquanto rilevante: è infatti previsto il rifacimento completo della pista di Atletica, visto che l’ultima volta era stata rifatta nel 2009 e mostrava i segni del tempo e dell’intenso utilizzo. Il Centro Coni infatti è il fiore all’occhiello della nostra impiantistica sportiva, dove si svolgono gli allenamenti delle centinaia di ragazzi della società Atletica Castelnovo Monti, ma anche raduni della Fidal, ritiri e meeting, grazie proprio alla qualità della struttura e della ricettività turistico-alberghiera locale. A realizzare l’intervento sulla pista di atletica, a cui si aggiunge anche la pedana per il lancio del martello, è la Olimpia Costruzioni Srl di Forlì, per un costo complessivo di 490 mila euro. Ma sempre al Centro CONI si interviene anche per la sostituzione dell’impianto di illuminazione: gli attuali corpi illuminanti saranno sostituiti con l’introduzione della tecnologia a Led. Questo comporterà un sensibilissimo risparmio energetico, che consentirà di poter organizzare eventi sportivi serali con costi nettamente inferiori. A realizzare questi lavori è la ditta Subeltek Energy di Ligonchio, e il costo è di 160 mila euro”. L’intervento complessivo al Centro CONI si dovrebbe concludere da programma entro il 15 settembre.


Sempre nei primi giorni della settimana sono iniziati i lavori per la riqualificazione di marciapiedi e dei percorsi pedonali nel centro storico di Castelnovo, in particolare in via Roma. Conclude Severi: “L’intervento rientra nell’ampio progetto in corso da tempo a Castelnovo per l’abbattimento delle barriere architettoniche e un paese più accessibile per chi soffre di disabilità. I lavori in corso, per un importo di 263 mila euro, sono realizzati dall’impresa Ameco di Castelnovo”.


Modena.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza